RE.TE. OSPITALE

SLIDE.png
DOWNLOAD
BANDO
DOWNLOAD
SCHEDA

RE.TE. OSPITALE è l’acronimo che racconta di un progetto di residenze artistiche ad alto valore territoriale.


La terza edizione di RE.TE. OSPITALE della Compagnia teatrale Petra è stata sviluppata nell'ambito del bando “Per chi crea”, promosso da SIAE e MIBACT con il patrocinio del comune di Satriano di Lucania (Pz).


“RE.sidenza TE.atrale OSPITALE” è un programma di residenza artistica che ha l'obiettivo di selezionare realtà teatrali e progetti artistici innovativi, originali e, soprattutto, capaci di dialogare e crescere con la comunità locale.


Il programma prevede la selezione di compagnie teatrali, gruppi o singoli attori (nr. minimo di artisti ospiti complessivi da suddividere nei programmi: 8), UNDER 35 per nr. 2 programmi di residenza della durata di 20 giorni ciascuna nel mese di Aprile-Maggio 2020.

Le due residenze artistiche che Petra mette a disposizione di altrettante compagnie avranno come base il Teatro “G. A. Anzani”: in primavera i collettivi artistici selezionati trascorreranno alcune settimane a Satriano di Lucania (PZ), in un'esperienza di produzione che coinvolgerà attivamente gli abitanti del luogo.

Infatti, contestualmente alla diffusione del bando, inspirandoci al meccanismo dei Visionari del Kilowatt Festival (spettatori che ogni anno selezionano 9 spettacoli protagonisti del festival), ideato e sviluppato da CapoTrave / Kilowatt, verrà formato un gruppo di spettatori non addetti ai lavori senza alcuna qualifica da operatori teatrali, un gruppo composto da persone con la voglia di entrare in relazione col teatro, gli artisti e il loro percorso creativo. Il gruppo, denominato Giuria di Comunità, insieme alla direzione artistica della residenza si impegnerà a visionare i materiali ricevuti per la selezione e sceglierà i vincitori.

 

Scarica gli allegati e PARTECIPA!

SCADENZA CANDIDATURA: 31 GENNAIO 2020

 

--

Hanno vinto la terza edizione della nostra residenza teatrale:

tostacarusa con "Quirk of fate"

 Collettivo Treppenwitz  con "Sciù sciù - Broken Becomes beautiful"

* A causa del contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID-19 le attività previste nella residenza sono state riprogrammate in accordo con Siae > SCOPRI IL CALENDARIO.

loghi reteospitale.png