TEATRO OLTRE I LIMITI - iii edizione

toil3.png
> Laboratorio teatrale
> Artisti in transito
> Video / Report / Interviste

prodotto da Associazione Culturale Petra

con il contributo di Otto per Mille della Chiesa Valdese Agenzia Regionale LAB 

il partenariato di Casa Circondariale di Potenza Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere

la collaborazione di Città delle Cento Scale Festival

 

Direzione artistica: Antonella Iallorenzi

Direzione tecnica: Angelo Piccinni

Segreteria organizzativa: Stefania Sagarese

Illustrazioni: SchizZofrenia

Fotografia e video: AngelOne

Si scrive ToiL e si legge TEATRO oltre i LIMITI la rassegna di promozione del teatro in carcere organizzata a Potenza.

Alla base del progetto ToiL c’è l’assunto del teatro come linguaggio capace di superare il concetto stesso di limite, nel luogo a cui viene automaticamente abbinato dall’immaginario collettivo, ribaltando la concezione detentiva e favorendo una nuova visione: da luogo di vergogna a luogo di cultura.

Giunto alla sua terza edizione Toil intende consolidare quel “ponte” costruito negli anni tra gli abitanti “di dentro” che si relazionano in un modo nuovo grazie al teatro e quelli “di fuori” che entrano all'interno delle mura non solo fisiche del contesto carcere. Con ToiL, il carcere si apre alla città e i detenuti che diventano attori.

 

 

 

 

 

 

 

TEATRO oltre i LIMITI è un progetto prodotto dalla Compagnia Teatrale Petra, finanziato dall'Unione delle Chiese metodiste e valdesi, con il contributo dell’Agenzia Regionale LAB - Lavoro Apprendimento Basilicata, in partenariato con il Ministero di Giustizia DAP Casa Circondariale di Potenza, il Coordinamento Nazionale Teatro in Carcere e la collaborazione di Città delle 100 Scale Festival.

azioni.png
toil-loghi_edited.png